ECOGRAFIA OSTETRICA

L’ecografia del primo trimestre consente di effettuare diversi tipi di valutazioni sul prodotto del concepimento.
E’ un esame indolore, non invasivo ed innocuo sia per la madre che per il feto sin dalle primissime settimane di gravidanza.
Le indicazioni cliniche per effettuare un controllo ecografico nel primo trimestre sono le seguenti:
• Accertamento della gravidanza in utero
• Stima dell’epoca della gravidanza
• Valutazione della camera ovulare e del sacco vitellino
• Valutazione del numero degli embrioni
• Visualizzazione del battito cardiaco dell’embrione.

Dopo la decima settimana di gestazione è anche possibile osservare la presenza nel feto degli arti, della vescica, della parete addominale e si effettua una prima valutazione dell’anatomia del cordone ombelicale.