RISONANZA MAGNETICA ALTO CAMPO

 

Presso il Centro Raphael è disponibile una risonanza magnetica 1,5 Tesla ad alto campo, che permette l’esecuzione di esami ad alta risoluzione.
La RM o Risonanza Magnetica è una moderna tecnica diagnostica che fornisce attualmente le immagini più dettagliate del corpo umano. E’ un esame di approfondimento, richiesto dai medici quando sono già state eseguite altre indagini (come, ad esempio, l’ecografia). È particolarmente utile nella diagnosi delle malattie del cervello e della colonna vertebrale, dell’addome e della pelvi (fegato e utero), dei grossi vasi (aorta) e del sistema muscolo-scheletrico (articolazioni, osso, tessuti molli). La RM può essere eseguita, su richiesta del medico inviante, dopo l’iniezione di un mezzo di contrasto per via endovenosa. Questo aumenta la precisione dell’esame, consentendo di vedere dettagli che altrimenti non sarebbero apprezzabili.

Si possono eseguire anche esami con mezzo di contrasto, in sedazione, oltre ad esami per portatori di pacemaker e defibrillatore. 

Utilizzando questo strumento all’avanguardia è possibile riconoscere ed effettuare diagnosi precoci di patologie infettive e tumorali per poi avviare una cura apposita, oppure riconoscere traumi o infiammazioni che riguardano l’apparato muscolare, osseo e tendineo.

Non tutte le RISONANZE MAGNETICHE sono uguali!

La Risonanza Magnetica aperta a Basso Campo, solitamente con un campo magnetico inferiore a 0,5 tesla, fornisce immagini di qualità modesta, spesso inutili per la diagnosi del Medico.
L’Alto Campo Magnetico permette, invece, di produrre immagini (anche angiografiche) in altissima risoluzione spaziale, un uso più efficace dei mezzi di contrasto e di ridurre i tempi di durata dell’esame.
La Risonanza Magnetica è un’indagine sicura e biologicamente innocua. L’assenza di radiazioni ionizzanti la rende particolarmente adatta anche per la ripetizione di esami a breve distanza di tempo.